Gruppo Alpini di Barzanò

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Messaggio
  • Direttiva Europea sulla Privacy

    Questo sito utilizza i cookie per gestire la navigazione, le autenticazioni e altre funzioni minori. Sfogliandolo, accetti che i cookie vengano utilizzati sui tuoi dispositivi.

    Visualizza Direttiva

Home L'Alpino Informa Le Iniziative Assemblea annuale dei soci 2022

Assemblea annuale dei soci 2022

E-mail Stampa

L'ultima Assemblea annuale del nostro Gruppo si era tenuta nel gennaio 2020. A causa delle restrizioni per la pandemia era saltata quella del 2021 e finalmente, in leggero ritardo sul calendario tradizionale che la vedeva nei primi giorni del nuovo anno, il 3 aprile si è tenuta la riunione dei soci, con l'elezione del nuovo Consiglio di Gruppo.

ass01 ass02

L'Assemblea annuale, momento d'incontro degli Alpini, ha lo scopo di tracciare un bilancio delle intense attività svolte nel tempo appena trascorso per cominciare insieme il percorso di un nuovo anno sociale. La riunione era stata preceduta, la sera prima, dalla numerosa presenza degli Alpini alla S. Messa in memoria di coloro che sono andati avanti, cerimonia celebrata presso la Chiesa Parrocchiale di Barzanò.

ass03 ass04

La riunione è stata aperta dal Presidente Onorario Antonio Scaccabarozzi, che dopo il benvenuto a tutti i partecipanti, ha esposto la sua stimolante relazione morale.
Ha lasciato poi la parola al Capogruppo Francesco Motta che ha tracciato il percorso e le iniziative che hanno caratterizzato i due difficili anni appena trascorsi e ha posto in risalto i programmi che il gruppo sarà portato ad affrontare nel prossimo futuro.
(Le due relazioni, del Presidente Onorario e del Capogruppo, sono pubblicate in calce a questo articolo).

ass05 ass06

Dopo la relazione del tesoriere Sergio Perego, sulla situazione finanziaria del Gruppo, è intervenuto Marco Magni, Presidente della Sezione di Lecco.
Magni ha passato in rassegna le più ampie attività della Sezione, mettendo in risalto gli appuntamenti del 2022, tra i quali il centenario di fondazione della Sezione, i 150 anni trascorsi dalla nascita dell'Associazione Nazionale Alpini che si festeggia quest'anno e il raduno del 2° Raggruppamento "Lecco 2022" che si terrà in autunno nella città lariana. Ha parlato poi del Campo Scuola Intersezionale, iniziativa nata in collaborazione con la Sezione di Milano, dedicato ai ragazzi che vogliano condividere i nostri valori Alpini.
Ha voluto inoltre ringraziare il nostro ex Caporuppo Giancarlo Frigerio, attivo consigliere della Sezione, che termina il suo mandato.

Alla chiusura dell'incontro ha fatto seguito un rinfresco di aperitivo con un arrivederci in baita per le prossime iniziative.

ass07 ass08
ass09 ass10

Qui di seguito si può leggere la relazione morale del Presidente Onorario e l'intervento del Capogruppo.

Relazione morale del Presidentre Onorario Antonio Scaccabarozzi:

Barzanò 03 Aprile 2022

Carissimi Alpini e Amici è veramente emozionante ritrovarci in assemblea dopo tanto tempo e sono ben lieto di porgervi un fraterno saluto di benvenuto.
Un saluto e un particolare ringraziamento va al nostro presidente sezionale, Marco Magni, e al nostro Giancarlo Frigerio che oggi veste i panni del consigliere sezionale.
I lunghi mesi della pandemia, facendo saltare gran parte delle nostre tradizionali attività, ci ha fatto perdere il senso del tempo ma non ha intaccato la voglia di fare.
Abbiamo iniziato questa assemblea rendendo doverosamente onore alla Bandiera sottolineando il senso di appartenenza alla nostra patria costruita con grandi sacrifici dalle generazioni che ci hanno preceduto facendoci eredi e custodi dei più alti valori che devono animare il nostro operato.
Ora con il cuore e la mente rivolti ai nostri soci che ci hanno lasciato e sono andati avanti, osserviamo un minuto di raccoglimento.
Un affettuoso pensiero ai nostri soci che, per motivi di salute, non hanno potuto partecipare a questa assemblea.
Nel corso della assemblea sezionale del 2020, tenutasi presso lo stadio di Lecco a causa della pandemia, il parroco don Davide Milani, ci aveva raccomandato di stare in guardia per non farci prendere dallo sconforto perdendo la voglia di fare.
Ho intravisto la relazione preparata dal nostro capogruppo, Francesco Motta, e posso dire che, nonostante tutti i limiti imposti dalla pandemia con costanza e determinazione abbiamo tenuta viva la fiamma del ben operare.
Un doveroso ringraziamento a tutti coloro che si sono dati da fare e in particolare al capogruppo per l’assidua presenza in prima linea.
Un pensiero affettuoso va alle “nostre donne” che ci sono state vicine e hanno condiviso le nostre iniziative.
Con l’assemblea di oggi decade il consiglio in carica, che ringraziamo per il lavoro svolto in questi ultimi tre anni e con le votazioni daremo vita al nuovo consiglio al quale anticipiamo i nostri auguri per un triennio ricco di iniziative fra le quali la preparazione del nostro centenario.
Sottolineo ancora una volta la necessità di una concreta alternanza delle varie mansioni coinvolgendo sempre più le giovani generazioni.
Certamente l’essere coerenti con i principi fondamentali della nostra associazione costa impegno e fatica ma abbiamo la fortuna di essere eredi morali di coloro che ci hanno preceduto consegnandoci uno zaino pieno di responsabilità ma ancora più carico di buoni esempi che ci incoraggiano a perseverare.

Grazie e buona assemblea a tutti.

Relazione del Capogruppo Francesco Motta:

Carissimi Alpini e Amici degli Alpini e Simpatizzanti un ben ritrovati a tutti.
L’assemblea annuale che oggi ci vede riuniti, chiude il triennio 2019 – 2021 di questo direttivo, e come ho già dichiarato in un precedente consiglio ho dato la mia disponibilità per essere il prossimo Capogruppo salvo che ci siano altre candidature che al momento non mi risulta ci siano.
Vi ricordo che l’assemblea annuale oltre che a poterci ritrovare e discutere di quanto abbiamo fatto e di quello che ci proponiamo di fare per l’anno in corso, per ogni Gruppo è un obbligo dettato dallo statuto dell’ANA Nazionale (oltre al bilancio e al tesseramento che devono risultare in ordine), anche se quest’anno l’assemblea l’abbiamo portata un po’ più avanti, di solito si fa a gennaio, siamo ormai ad aprile, un po’ causa impegni e un po’ a causa della pandemia.
Oggi infatti, oltre al bilancio economico della nostre attività relative al 2021 e con uno spunto relativo al 2020, vedremo quali e con quali modalità andare ad intraprendere delle iniziative nel corso del 2022.
In questi due anni 2020 e 2021, anche se le attività del nostro gruppo causa pandemia sono state ridotte, siamo ugualmente riusciti a eseguire dei lavori importanti per la nostra Baita nel 2020.

Argomenti significativi del 2021:
Assemblea annuale del nostro Gruppo del 2021: avevamo predisposto che il 07 febbraio si potesse svolgere, ma a causa della pandemia è stata spostata al 3 aprile 2022.
A gennaio 2021 abbiamo completato la distribuzione delle nuove magliette del Gruppo che era stata deliberata nel 2020.
A gennaio effettuato N°1 turno di guardia al centro tamponi a Lecco località il Bione.
Per la festività di Pasqua vendita Uova del Cuore Alpino, iniziativa organizzata dalla ANA Nazionale in modo tale che il ricavato rimanga nelle casse dei singoli gruppi. Ne abbiamo acquistati N°50.
Abbiamo organizzato fagiani arrosto da asporto, l’intero ricavato è andato a Marcello Maggioni per la sua missione in Kenya.
Lavori alla scuola materna per la posa delle piode. Richiesta da parte del Centro vaccini di Besana Brianza per collaborazione all’esterno della struttura per operazioni di smistamento delle persone con N°6 volontari alpini.
Cazzuola da asporto sabato 22 maggio con un buon risultato, visto la situazione pandemica si è deciso di proporre piatti tipici da asporto per il 2021.
Luglio: S. Messa a ricordo dei nostri Alpini e Amici degli Alpini deceduti, si è tenuta Sabato 03 luglio, purtroppo non si era potuto celebrarla prima. Durante la cerimonia si è commemorato il rientro in Patria della Piastrina di identificazione del Bersagliere Perego Pierino di Barzanò con la presenza dei propri familiari e con i Bersaglieri di Lecco oltre all’U.N.I.R.R.
Domenica sera 01 luglio aperitivo con il gruppo di collaboratori della Festa Alpina, è stato proposto questo incontro per ritrovarci con i nostri collaboratori e capire come e cosa fare per la nostra festa.
Settembre: brasato d’asino sabato 4. Buon risultato anche se non ci aspettavamo così tante prenotazioni. Il comando di Polizia Municipale di Barzanò ci ha comunicato che le domande di asporto di alimenti devono essere compilate on-line. Per la compilazione abbiamo dedicato alcune ore, in quanto procedura a noi sconosciuta. Ma con l’aiuto di Donatella Corbetta siano riusciti a terminare la pratica, che richiedeva lo SPID e la firma Digitale.
Campo Scuola Alpino organizzato dalla Sezione di Lecco e Milano svoltosi a Villa Grugana a Calco il 11 e il 12 settembre ha visto la presenza di N°2 ragazzi di Barzanò. Per il prossimo campo scuola, di 1° livello per i ragazzi di 4° e 5° elementare e 1° e 2° media, le iscrizioni sono state aperte il 02 aprile 2022 e si svolgerà sempre a Villa Grugana a Calco che è un sito del PIME.
Sabato 18 settembre, su invito dell’amministrazione comunale, abbiamo presenziato alla cerimonia per intitolare il tratto pedonale di via Pirovano e un’opera scultorea luminosa alla memoria dell’imprenditore Barzanese Claudio Cappelli, vittima del terrorismo.
Festa di Inizio anno alla Scuola Materna. Ci è stato chiesto di preparare per la sera di mercoledì 22 settembre, presso la nostra cucina, circa N°250 salamelle alla piastra per la festa di Inizio anno e abbiamo prestato servizio presso la scuola materna per il confezionamento e la distribuzione dei panini.
Caldarroste in Baita Domenica 17 Ottobre.
Cazzuola da asporto il 30 Ottobre.
Novembre: Caldarroste per la Scuola Primaria per raccolta fondi. Domenica 21 Novembre presso la nostra baita evento organizzato in collaborazione con i genitori dei ragazzi della Scuola Primaria.
Domenica 14 Novembre giornata Mondiale della Glicemia. La cucina della Baita era a disposizione per preparare la Cazzuola e un Brasato di Cinghiale da asporto con relativa distribuzione presso la nostra baita con la nostra collaborazione.
Cazzuola da asporto Amici di Torricella Sabato 27 Novembre con l’utilizzo della nostra cucina per preparare la cazzuola e la distribuzione presso la nostra baita con la nostra collaborazione.
Per eventi Scuola Primaria e Amici di Torricella abbiamo provveduto noi alla preparazione della documentazione on-line in attesa che anche loro si organizzino, e mercoledì 6 aprile è stata organizzata dal Comune una serata dedicata alla procedura per organizzare questi eventi ed hanno predisposto un Vademecum su come procedere alla stesura. Sarà nostra premura partecipare.
Siamo stati presenti sia alle manifestazioni del 25 aprile che del 04 novembre con la partecipazione degli alunni di 5° della Scuola Primaria, manifestazioni organizzate dall’amministrazione Comunale.
Dicembre - Eravamo presenti al presepe vivente alla Scuola Materna e con Babbo Natale alla Scuola Primaria. Si è potuto effettuare la benedizione in Baita, impartita dal nostro Parroco Don Renato e svoltasi all’esterno, e abbiamo preparato la trippa da asporto.

Concludo citando alcuni dati sulla nostra attività:
Contributi versati a CDD – Parrocchia – Missioni – Scuole per un totale € 2800.
Ore di lavoro prestate per Scuole – Centro Vaccini – Manifestazioni con amministrazione Comunale e Varie per un totale di 418 ore di lavoro.
Sito del Gruppo Alpini di Barzanò: non si riesce a capire per quale motivo il nostro sito è stato danneggiato e sono andate perse alcune pagine. Fabrizio Corbetta che aveva costruito il nostro sito sta operando per trovare una soluzione al problema.
Adunata a Rimini. Qualcuno di noi sarà presente con propri mezzi, come vi ho riferito non me la sento di organizzare una adunata come in precedenza, mi sembra ancora incerta la situazione.
Concludo la presentazione di quanto fatto nel 2021 ringraziando tutti coloro che in un modo o nell’altro collaborano con noi per la piena riuscita delle nostre iniziative e dei nostri eventi, è sempre più complessa la procedura per organizzare eventi di vario tipo, c’è un lavoro che non si vede ma che impegna parecchio tempo. Un grazie va ai consiglieri e chiedo a loro un preciso impegno nelle loro cariche per riuscire a portare a termine quanto verrà programmato nel prossimo triennio, anche in previsione dei 100 anni del nostro Gruppo. Dobbiamo anche essere realisti per le iniziative che andremo ad intraprendere, passano gli anni, non voglio essere pessimista ma è un dato di fatto.

Grazie e buon lavoro a tutti.

Ultimo aggiornamento Venerdì 15 Aprile 2022 13:03  

Produzioni

Libro 85

Libro 90

Prossima Adunata

2017-treviso