Gruppo Alpini di Barzanò

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Messaggio
  • Direttiva Europea sulla Privacy

    Questo sito utilizza i cookie per gestire la navigazione, le autenticazioni e altre funzioni minori. Sfogliandolo, accetti che i cookie vengano utilizzati sui tuoi dispositivi.

    Visualizza Direttiva

Home Il Libro L'Autore
L'autore

L'autore

E-mail Stampa

In occasione della assemblea annuale del gennaio 2009, l'argomento " il futuro dell'A.N.A.", dal profondo del cuore è emerso il suggerimento che, Cesare Corbetta, Segretario in carica, ha raccolto e mi ha rilanciato semplicemente con due parole : "Lo fai tu...?".

Alla mia risposta affermativa, il Presidente Onorario, Antonio Scaccabarozzi, è rimasto per un attimo "spiritualmente assente", riprendendo poi la sua presenza terrena esternando: sarebbe un evento straordinario che nessun Gruppo Alpini ha mai osato affrontare, realizzare e nè tanto meno pensare! Al che, l'interno Consiglio e l'Assemblea, hanno avallato il suggerimento. 

Alpini...! Abituati, come lo siamo stati durante il servizio militare, a sopportare le vesciche ai piedi, inferteci dai nostri Vibram, a sostenere il peso del nostro zaino o del cannone S.R. da 55, o dei treppiedi, o dei basamenti di mortai, o di obici, o di quanto altro e arrivare in vetta, siamo usciti dalle nostre caserme, congedati, senza accorgerci di aver assimilato la convinzione che...per gli Alpini, non esiste l'impossibile !

In questa ottica, spesso la presunzione porta a commettere errori e, consapevole di questo, ho sfidato me stesso. Tuttavia, con entusiasmo, ho impegnato al meglio le mie improvvisate capacità d'intervistatore e, ancor peggio, scrittore e autore di un libro.

Ultimo aggiornamento Giovedì 12 Febbraio 2015 14:58 Leggi tutto...
 



Produzioni

Libro 85°

Libro 90°

Prossima Adunata

2017-treviso