Gruppo Alpini di Barzanò

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Messaggio
  • Direttiva Europea sulla Privacy

    Questo sito utilizza i cookie per gestire la navigazione, le autenticazioni e altre funzioni minori. Sfogliandolo, accetti che i cookie vengano utilizzati sui tuoi dispositivi.

    Visualizza Direttiva

Home L'Alpino Informa Le Iniziative
Le Iniziative

93ª Adunata Nazionale a Rimini-San Marino

E-mail Stampa

L'Adunata per gli Alpini è occasione di incontro, condivisione, ricordo, appartenenza e legame ad un Corpo. Averla sospesa per due anni, a causa della pandemia, è stato un grande dispiacere per tutti gli associati.
Il binomio Rimini-San Marino è una doppia prima volta: la prima adunata in Romagna e la prima adunata con la partecipazione di uno Stato estero.

rim01 rim02
rim03 rim04

Domenica 8 maggio, sul lungomare di Rimini, hanno sfilato novantamila Alpini provenienti da ogni parte del mondo, un numero ridotto rispetto alle grandi adunate pre pandemia, ma un notevole segnale di ripresa e di voglia di partecipare dopo due anni di restrizioni e rinunce.
Quest’anno è stata anche l'occasione per festeggiare un’altra grande ricorrenza, il 150° anniversario di fondazione del Corpo degli Alpini, avvenuto a Napoli nel 1872.
Alcuni Alpini del nostro Gruppo non hanno voluto mancare ed erano presenti alla manifestazione con il nostro gagliardetto, che ha sfilato con la Sezione di Lecco.

Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Maggio 2022 08:25
 

25 aprile 2022

E-mail Stampa

Una sempre più sentita Festa di Liberazione dell'Italia dal nazi-fascismo, da cui è nata la Repubblica e la nostra Costituzione.
La commemorazione di tutti i comuni del casatese si è svolta ufficialmente a Cassago Brianza, con una grande partecipazione di cittadini e autorità locali.

Gli Alpini del nostro Gruppo non hanno comunque fatto mancare la loro presenza ad una breve cerimonia presso il Cimitero di Barzanò, dove sono stati deposti fiori sulle tombe dei cinque Partigiani barzanesi morti per la Libertà.
Giovanni Sironi, Alpino e rappresentante dell'Amministrazione comunale, ha tenuto un discorso su questa storica giornata e sui profondi significati che ne vogliono perpetuare il ricordo, soprattutto nelle giovani generazioni.

Guerino Besana, Carlo Besana, Carlo Locatelli, Francesco Motta e Gino Caremi. Giovani concittadini che diedero la loro vita per liberare l'Italia dopo anni di leggi razziali, deportazioni, stragi ed eccidi.

25-01 25-02
25-03 25-04
Ultimo aggiornamento Lunedì 25 Aprile 2022 14:02
 

Assemblea annuale dei soci 2022

E-mail Stampa

L'ultima Assemblea annuale del nostro Gruppo si era tenuta nel gennaio 2020. A causa delle restrizioni per la pandemia era saltata quella del 2021 e finalmente, in leggero ritardo sul calendario tradizionale che la vedeva nei primi giorni del nuovo anno, il 3 aprile si è tenuta la riunione dei soci, con l'elezione del nuovo Consiglio di Gruppo.

ass01 ass02

L'Assemblea annuale, momento d'incontro degli Alpini, ha lo scopo di tracciare un bilancio delle intense attività svolte nel tempo appena trascorso per cominciare insieme il percorso di un nuovo anno sociale. La riunione era stata preceduta, la sera prima, dalla numerosa presenza degli Alpini alla S. Messa in memoria di coloro che sono andati avanti, cerimonia celebrata presso la Chiesa Parrocchiale di Barzanò.

ass03 ass04

La riunione è stata aperta dal Presidente Onorario Antonio Scaccabarozzi, che dopo il benvenuto a tutti i partecipanti, ha esposto la sua stimolante relazione morale.
Ha lasciato poi la parola al Capogruppo Francesco Motta che ha tracciato il percorso e le iniziative che hanno caratterizzato i due difficili anni appena trascorsi e ha posto in risalto i programmi che il gruppo sarà portato ad affrontare nel prossimo futuro.
(Le due relazioni, del Presidente Onorario e del Capogruppo, sono pubblicate in calce a questo articolo).

ass05 ass06

Dopo la relazione del tesoriere Sergio Perego, sulla situazione finanziaria del Gruppo, è intervenuto Marco Magni, Presidente della Sezione di Lecco.
Magni ha passato in rassegna le più ampie attività della Sezione, mettendo in risalto gli appuntamenti del 2022, tra i quali il centenario di fondazione della Sezione, i 150 anni trascorsi dalla nascita dell'Associazione Nazionale Alpini che si festeggia quest'anno e il raduno del 2° Raggruppamento "Lecco 2022" che si terrà in autunno nella città lariana. Ha parlato poi del Campo Scuola Intersezionale, iniziativa nata in collaborazione con la Sezione di Milano, dedicato ai ragazzi che vogliano condividere i nostri valori Alpini.
Ha voluto inoltre ringraziare il nostro ex Caporuppo Giancarlo Frigerio, attivo consigliere della Sezione, che termina il suo mandato.

Alla chiusura dell'incontro ha fatto seguito un rinfresco di aperitivo con un arrivederci in baita per le prossime iniziative.

ass07 ass08
ass09 ass10

Qui di seguito si può leggere la relazione morale del Presidente Onorario e l'intervento del Capogruppo.

Ultimo aggiornamento Venerdì 15 Aprile 2022 13:03 Leggi tutto...
 

Libro Verde 2021

E-mail Stampa

Il contributo del Gruppo Alpini di Barzanò al Libro Verde della Solidarietà

Sezioni e Gruppi dell'Associazione Nazionale Alpini si adoperano nel corso dell'anno per aiutare il prossimo, sulla spinta del motto: "Onorare i morti aiutando i vivi".
Ecco dunque gli Alpini divenire punto di riferimento per l'emergenza, dare vita a iniziative di solidarietà e di protezione civile, accorrere in occasione di grandi e piccole calamità, partecipare a manifestazioni pubbliche, raccogliere fondi da destinare a istituti o enti di assistenza e istituzioni locali.
Dal 2001 tutto questo fiume di generosità confluisce in un libro, il Libro Verde della Solidarietà.

Ecco gli interventi del Gruppo Alpini di Barzanò per l'anno 2021:

lv2021

 

Babbo Natale Alpino

E-mail Stampa

Nonostante le restrizioni imposte dalla pandemia e nel rispetto delle regole anti Covid, il Babbo Natale Alpino per gli alunni della Scuola Primaria di Barzanò è comunque arrivato con la sua gerla colma di regali.
Mercoledì 22 dicembre, ha consegnato i doni ai rappresentanti delle varie classi, rigorosamente all'aperto in un pomeriggio di gelo invernale.

bab01 bab02
bab03 bab04
bab05 bab06

Lo scambio di auguri di buon Natale e di felice anno nuovo, tra gli alunni, gli insegnanti e il folto numero di Alpini intervenuti, si è svolto nella speranza che questo difficile momento possa finalmente avere termire, per poter ritornare ad una vita più aperta e socialmente più libera.

Ultimo aggiornamento Giovedì 23 Dicembre 2021 21:19
 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 6

Produzioni

Libro 85

Libro 90

Prossima Adunata

2017-treviso